3 aprile 2017

VENERDÌ 7 APRILE A CHIOGGIA “OTTO STORIE POCO STANDARD” RACCONTA I CLASSICI DEL JAZZ AMERICANO

Postato da Redazione

No Comments

Continua la XXV stagione musicale della città di Chioggia, organizzata dall’ALMC e da Veneto Jazz. Venerdì 7 aprile dalle ore 21.15, nell’auditorium di calle San Nicolò, sarà di scena la storia del jazz americano con lo spettacolo “Otto storie poco standard”, tratto dall’omonimo volume di Luca Bragalini per la regia di Annalisa Bianco. Protagonisti saranno Monica Demuru (voce), Raffaello Pareti (voce e contrabbasso), Alessandro Marzi (batteria, percussioni e voce). Lo standard è un organismo vivente è come tale in continuo movimento: attraversa la storia della musica e ne risulta continuamente rigenerato. Lo standard è ciò che tutti amiamo, che non possiamo non canticchiare, fischiettare, balbettare. È l’epica del ’900 nord-occidentale che dal dopoguerra si afferma tra musica, cinema e letteratura; è il jazz più democratico, dal quale nessuno si sente escluso. Un luogo di convivenza universale possibile. Gli artisti sul palco immaginano la storia non lineare e personale, affascinante e sorprendente di alcuni standard, da “Over the rainbow” e “Georgia on my mind” a “My favorite things” e “Nature Boy”. Una storia cantata, suonata e raccontata davanti a un’assenza. Biglietto intero 15 euro, ridotto 12 euro. Ulteriore riduzione di un euro per i possessori di Carta Cultura del Comune. La biglietteria dell’auditorium apre in calle san Nicolò un’ora prima dello spettacolo.